HOME


Cercare  

Semex News

Confronto Europeo 2019 a Libramont (Belgio)
Si è appena tenuto lo scorso fine settimana a Libramont, in Belgio l'edizione 2019 del Confr...
Il nuovo catalogo di APRILE 2019 è online!
Il nuovo catalogo di Semex Italia è online in anteprima sul nostro sito! L'uscita indic...
Indici Aprile 2019 - Highlights Uscita Dati
Questa uscita dati di aprile 2019 vede un continuo aggiornamento degli indici e dei tratti (siano i...
Aggiornamenti basi indici - Aprile 2019
Come consuetudine è in arrivo la nuova uscita dati (il prossimo martedì 2 aprile)! Il...
Claynook DISCJOCKEY
finalmente arriva in Italia il toro più richiesto del momento: Claynook DISCJOCKEY! Parte de...
Il toro del mese - marzo: EXPRESSO *RC
...

Leggi Tutti gli Articoli
Aggiornamenti basi indici - Aprile 2019
Articolo postato su Marzo 26, 2019, 05:19:48

Bookmark and Share    Subscribe

Come consuetudine è in arrivo la nuova uscita dati (il prossimo martedì 2 aprile)!

Il continuo aggiornamento degli indici e dei dati (siano in LPI, TPI o PFT) serve per poter essere sempre al passo coi tempi, in linea con le realtà economiche aziendali; ed inoltre serve a far sì che questi abbiano il maggior impatto possibile sul reddito aziendale.

LPI:

Il peso complessivo dei componenti dell’indice rimarrà invariato:

  • 40% Produzione
  • 40% Durabilità
  • 20% Salute & Fertilità

Cambieranno invece i pesi dei tratti all’interno dei componenti, e verranno aggiunti 2 nuovi tratti alla formula:

  • Cambio nel rapporto GRASSO:PROTEINA che passerà da 40:60 a 60:40 per riflettere meglio l’attuale prezzo della materia utile e la domanda del mercato
  • Aggiunta del tratto GROPPA con un peso del 5% (che arriva da un calo del 3% della Mammella e del 2% di A&P)
  • Aggiunta del tratto SALUTE DELLO ZOCCOLO con un peso del 7% (che è stato tolto sempre dal tratto A&P)
  • Riduzione del tratto ARTI e PIEDI al 21% (per i motivi sopra indicati)

Con queste modifiche ad aprile dovrebbe esserci un calo medio di -21 punti nell’LPI, anche se per alcuni tori la deviazione può arrivare a 150 punti.

La tabella sottostante pubblicata da CDN invece indica il cambio di base realizzato nel 2019 confrontato con il 2018 per ciascun tratto per le razze Holstein e Jersey.

Cambio base del
2019 VS 2018
Holstein Jersey
LPI1 0 0
Latte (kg) 89 57
Grasso (kg) 4.9 4.2
Proteina (kg) 3.8 2.7
Tipo 0.92 0.23
Sistema Mammario 0.98 0.35
Arti & Piedi 0.73 -0.07
Forza Produttiva 0.28 0.01
Groppa 0.14 0.06
Longevità2 0.74 0.03
Fertilità Figlie2 0.32 0.13

1 – Il cambio base per LPI è impostato a zero dato che è già riflesso nel cambio della "costante" nella formula di cui abbiamo parlto sopra.
2 – Tratti espressi sulla scala dei Relative Breeding Values (RBV).

 

PRO$:

Ad aprile subirà una modifica anche il Pro$, in linea con le modifiche indicate precedentemente, per ricevere il maggior valore economico attuale del grasso.
Nella tabella sottostante trovate il dettaglio dei nuovi pesi economici nella formula Pro$ rispetto ai pesi precedenti (2019 – 2014).

Questo continuo aggiornamento dell’LPI e del Pro$ alla realtà economica delle stalle serve per aggiungere valore ed avere una maggiore efficienza sulla selezione genetica, in modo tale da migliorare non solo i risultati tecnici nelle stalle, ma soprattutto i risultati economici.

Queste modifiche porteranno ad un re-ranking, non ad un cambio nei valori dei tori. Il peso dei tratti e delle formule vengono modificati, ma il valore genetico di un toro e i valori che trasmette alla propria progenie non cambiano. Per questo motivo quando selezioniamo un gruppo di tori per la nostra stalla è fondamentale selezionare quelli con le caratteristiche più adatte ai nostri obiettivi economici.


Anche negli USA c’è una novità...

PRECOCITÀ PRIMO PARTO (Early First Calving - EFC):

La CDCB ha sviluppato un nuovo tratto per misurare la capacità di una manza di partorire prima delle coetanee. Questo aspetto legato alla fertilità dovrebbe avere un’alta correlazione con il tratto relativo al tasso di concepimento delle manze (HCR), però terrebbe conto anche del potenziale di un animale di arrivare alla maturità riproduttiva più velocemente rispetto alla media. Il calcolo di valori per questo tratto sarà fatto in modo che un PTA positivo indicherà un’età più precoce al primo parto come un impatto economico positivo.

L’ereditabilità di questo tratto si calcola intorno al 2.7%, e una deviazione standard avrà un impatto di 3 gg. La CDCB stima che la EFC potrebbe arrivare ad un peso del 3% dell’indice NM$, principalmente togliendolo dall’HCR. Tuttavia, quest’indice non farà parte del valore reale della formula fino al 2020.



Stampa questo Articolo | Invia questo Articolo